Gaia Maria Galati

Italia, Roma

Gaia Maria Galati nasce a Roma nel quartiere Prati, dove tutt’ora vive.

Dopo aver conseguito il diploma all’Istituto Magistrale, si iscrive all’Università Roma Tre, laureandosi in Scienze dell’Educazione nel 2001, con una tesi dal titolo: “Influenza culturale e tecnologica dei media nelle scelte educative nella famiglia”.

Consegue successivamente, il post lauream, sempre presso Roma Tre, in “Lifelong Learning” tenuto dalla Prof.ssa Sofia Corradi.

Da sempre interessata alla poesia, specialmente a quella pre-romantica, si avvicina ad essa grazie alla passione condivisa, insieme alla letteratura in generale, con la mamma, scrivendo le sue prime poesie in età adolescenziale e proseguendo tutt’ora.

 

mostre

Quotazione

Artista affermato

Visibilità

Internazionale

Richieste

Lavora su commissione

Provenienza

Italia – Moldavia

Opere

Informazioni

Compila questo form per informazioni o per acquistare un’opera.

Su di me

ESPOSIZIONI

L’amore per la fotografia le viene trasmesso dal papà, grande appassionato di questa arte e che fin da bambina l’ha sempre scelta come soggetto fotografico preferito ed altrettanto interessato, nonché collezionista di macchine fotografiche d’epoca.

Nel 2011 è stata fotografa ufficiale alla XIII edizione della conferenza” Medicine del futuro “, organizzato dall’Associazione culturale. “Amici di Totò … a prescindere” .

Nel 2019 ha esposto in due personali alla galleria: “I Preferiti” di Roma e presso la Chiesa Cardinalizia di San Gioacchino in Prati, inoltre in collettiva al “Menotti Art Festival di Spoleto” collegato al Festival dei Due Mondi e presso l’Ambasciata della Repubblica Araba d’Egitto. E’ stata ospite ad ottobre 2019 della trasmissione: “Stai Con Me” di Radio Onda Libera e da Gennaio 2020 entra a far parte del cast fisso in qualità di speaker della stessa trasmissione, con uno spazio dove presentava le sue poesie e, in una successiva, il presentatore ha declamato la sua poesia: “I Bambini Speciali” che è stata poi letta anche presso la galleria: “94 Tele” al Rione Monti di Roma, durante una rassegna di poesia e arti visive. Dal 12 al 18 Gennaio 2020 prende parte alla collettiva di arte contemporanea ancora organizzata dalla Galleria 94 Tele. 

Il 25 Gennaio ha esposto alla mostra ” Sogno e Realtà” PREMIO DEA BENDATA nella galleria: “Il Laboratorio” a Roma Trastevere, dal 23 al 29 Febbraio prende di nuovo parte alla collettiva d’arte contemporanea organizzata dalla Galleria 94 Tele, dal titolo” L’Amore Sospeso”. 

Partecipa alle due edizioni della “Art Encounters”, del 2019 e del 2020 presso l’Ambasciata della Repubblica Araba d’Egitto a Roma. 

Nell’agosto del 2020 pubblica il suo volume di poesie dal titolo: “Il filo delle mie emozioni”, una raccolta di circa 100 poesie con la casa editrice Acca International.

Nel mese di marzo 2021 partecipa alla collettiva: “I Colori dell’anima” alla Galleria Ess&rrE, di Roberto Sparaci al Porto Turistico di Roma. 

Dal 09 al 20 giugno 2021 espone in una collettiva presso il 94 Tele.

Partecipa all’edizioni 2020-2021, del concorso nazionale: “Fotogrammi” per la Dantebus Edizioni e Dantebus Margutta .

Nel 2021 ha preso parte all’iniziativa di solidarietà “SPESA SOSPESA POETICA ” con la sua poesia “Cara Mamma, “raccolta quest’ultima nel suo libro “Il filo delle mie emozioni”,  organizzata da Maria Concetta Dragonetto promossa insieme a : Impronte Poetiche , Rete dei Giovani per Salerno , Legambiente Campania , LIPU Salerno, Leo Club Salerno Host, RotarACT Club, Campus dei Due Principati , Il Mondo a Colori, I Colori del Mediterraneo, Cittadinanzattiva Costiera Amalfitana, Santangioletti, Il Salotto Gastronomico di Provenza & Co.

Espone dal 16 al 29 ottobre 2021 nella collettiva dal titolo: “Waves “, presso la Galleria Ess&rrE e in questa occasione declama anche alcune sue poesie dal suo libro “Il filo delle mie emozioni “.

Ha preso parte all’iniziativa: “Raccontare Spinaceto” il 17 ottobre 2021 esponendo quattro scatti artistici organizzato per i 50 anni dalla nascita del quartiere Spinaceto con il sostegno di Roma Capitale e Municipio IX, in collaborazione con la Consulta della Cultura, luogo dell’esposizione, su un progetto di Officine della Cultura e viene realizzato un calendario 2022 con le migliori fotografie degli artisti selezionati .

Dal 30 ottobre al 12 novembre 2021 espone nella collettiva “Generazioni a Confronto ” alla Galleria Ess&rre.

Nel mese di novembre 2021 ha partecipato alla nuova iniziativa di “Spesa Sospesa Poetica dal titolo:  “Verde Poesia”, contest artistico poetico dedicato al tema della sostenibilità , in cui ha preso parte in entrambe le sezioni quella poetica e quella artistica con un suo scatto artistico.

E’ stata curatrice di alcune mostre fotografica di alcune mostre dell’attore – fotografo Adriano Lazzarini presso la galleria d’ Arte: “I Preferiti” di Roma.

Dal 4 dicembre 2021 all’8 gennaio 2022 ha partecipato alla IV Collettiva di Natale alla galleria Art Saloon Frames Art & Design di Ariccia (Roma).

Dal 18 dicembre ha preso parte all’ultima collettiva del 2021 dal titolo:

“L’ arte sotto l’albero” nella Galleria Ess&rre.

Dal 29 gennaio al 12 febbraio 2022 prende parte alla mostra collettiva d’arte dal titolo: “Il Perdono” presso la galleria Art Saloon di Ariccia (Roma). Con il Patrocinio del Comune di Ariccia. Dal 5 al 19 marzo partecipa alla nuova collettiva presso la stessa galleria di Ariccia dal titolo: “L’Ipocrisia” sempre con il Patrocinio del Comune della cittadina, dove ha anche preso parte alla collettiva il “Rancore “, in cui il 23 aprile , giorno dell’inaugurazione ha presentato il suo libro di poesie ” il filo delle mie emozioni “, insieme al curatore del libro, il fotografo e attore Adriano Lazzarini.

Dal 14 al 27 maggio ha preso parte alla quadripersonale nella galleria Ess&rre dal titolo: “Atmosfere” presentando anche con l’editore Roberto Sparaci e il curatore Adriano Lazzarini il suo libro di poesie: “il filo delle mie emozioni “.

Dal l’8 giugno al 14 giugno 2022 ha esposto all’evento Roma Contemporanea organizzata da Roberto Sparaci e Giorgio Barassi a Palazzo della Cancelleria, zona extra territoriale della Santa Sede a Roma, proponendo due opere e il giorno dell’inaugurazione della mostra è stato presente il Professore Vittorio Sgarbi. 

Dal 18 giugno al 07 luglio 2022 ha esposto alla collettiva “Sunset” nella galleria Ess&rrE.

L’11 luglio 2022 è stata premiata al II evento “Verde Poesia ” nella splendida cornice della città di Praiano (SA) con l’ opera fotografica ” La Natura e il borgo” e l’ opera poetica ” E penso a te…”.

E’ stata inserita nella rivista specializzata di settore “Art&trA” per il bimestre di giugno -luglio 2022.

Ha partecipato l’8 settembre 2022, con una sua opera fotografica su supporto in alluminio misura 70×50 alla battuta  della casa d’ Aste GigArte di Viareggio (LU).

Il Sistema Bibliotecario della Regione Lazio, lago di Bolsena (VT), ha selezionato due opere fotografiche per la partecipazione alla mostra “Fotografiamo la nostra città 2022” e sarà presente anche nel catalogo annesso alla mostra fotografica . 

Dal 1° al 14 ottobre prende parte alla nuova quadripersonale dal titolo “Luci d’ottobre nella galleria Ess&rrE.

Nel mese di gennaio 2022 è presente nella rivista bimestrale del settore artistico “Art&trA”della Acca Inernational .

E’ inserita come fotografa tra gli artisti contemporanei dell’Annuario d’Arte Moderna della Acca International per il 2020 , 2021 e 2022.

E’ insegnante a scuola .

POETICA

Post Views: 96