Italia - Roma

L’Arte di Isabel F. Carrillo

Profumo e spirito di Andalusia

Per Isabel Carrillo, sivigliana, la pittura scaturisce dal profondo della sua sensibilità di andalusa. La vive, infatti, con la stessa forte passione con la quale vive il flamenco. Non c’è intermediazione di sovrastrutture teoriche o accademiche, le sue opere erompono spontanee e trovano la loro estrinsecazione sia nella forte, violenta intensità cromatica, sia nel segno duro, marcato, deciso, sicuro.

mostre

Quotazione

Artista affermato

Visibilità

Italia / Spagna

Richieste

Lavora su commissione

Provenienza

Italia

Opere

Informazioni

Compila questo form per informazioni o per acquistare un’opera.

Su di me

ESPOSIZIONI

POETICA

Nella sua pittura, drammaticità, passione, realismo e in alcuniquadri anche simbolismo (non creato artificialmente ma intensamente e spontaneamente motivato), imprigionano l’attenzione dell’osservatore che, impercettibilmente, poco alla volta, penetra nel magico mondo del flamenco.

Anche la corrida rientra nella sua ispirazione, ma una corrida vissuta attraverso la raffigurazioni di tori rossi di sangue e dibattenti tra banderillas e muleta. 

Le sue figure si stagliano su fondi scuri e luce violenta ed improvvisa, ritaglia visi, passi di danza, strumenti musicali. La realtà del mondo flamenco, di questo particolare settore della cultura andalusa , viene presentata da Isabel Carrillo con vibrante intensità e con una partecipazione coinvolgente ed affascinante.

Lilia Grazia Tiberi

X